Ma, il Regno di DIO è qui, si o no?

Ma, il Regno di DIO è qui, si o no?

Premessa:
***
** SE DIO TEMESSE DI ESSERE SOLO o fosse un po vanitoso, cioè gli facesse piacere di essere adorato e lodato, cioè se avvertisse un qualche bisogno, ovviamente, non potrebbe essere infinitamente perfetto.
***
** Ma, allora, perché avrebbe creato circa [non mi sono mai dedicato a contarli – non ho trovato mai il tempo per questo - è solo una mia intuizione (poiché sono felice interiormente, quasi sempre, questo mi porta naturalmente a fare il buffone, mi piace scherzare e auto-ironizzarmi)] 100 miliardi di uomini e altrettanti 100 miliardi di creature angeliche di varia natura e solo nel nostro universo?
Risposta:
***
** Perché si sentiva traboccare di amore e felicità e voleva partecipare e riversare questa sua felicità infinita agli altri.
***
** Ecco che, con un'opera di clonazione, ha generato il VERBO, questo è si venuto “geneticamente” simile a Lui, ma ha dimostrato tratti personali assolutamente differenti e unici, pur nell'infinita partecipazione alla perfezione divina del Padre! L'amore tra i due è per noi non solo inesprimibile, ma anche inconcepibile!
***
** Il Padre, senza esitazioni, nello stesso istante in cui ha generato, ha rischiato subito di farsi distruggere da SUO FIGLIO, ponendosi disarmato nelle SUE mani. Similmente, ha fatto il FIGLIO dicendo: “Che fai PADRE mio? Sono io, che ti amo così tanto che voglio morire per te!”.
***
** Il flusso del loro amore perfetto ed infinito, ha generato [nel primo secondo di vita del VERBO], lo SPIRITO SANTO, un altro vero clone del Padre e del Figlio, ma con una personalità e gusti completamente diversi dai primi due.
***
** Le cose, ora, si sono complicate moltissimo, perchè se prima non si poteva contenere la felicità e l'amore di UNO solo, figuratevi se si poteva contenere ora, la felicità di TRE elevato alla terza potenza.
***
** Così, in una frazione di secondo [ è un mio modo di dire, perchè il tempo non era stato ancora creato ] fu generato il FIGLIO, nella seconda frazione di secondo fu generato lo SPIRITO SANTO e nella terza frazione di secondo c'è stata un'esplosione di gioia, felicità e amore così grandi, di cui il BIG BEN del nostro universo cosmico tridimensionale è solo una piccolissima parte.
***
** Ora, questo DIO infinitamente trascendente, è anche infinitamente immanente, e si trova più volte contemporaneamente presente in ogni elettrone visto che a sua volta l'elettrone è composto di particelle subatomiche.
***
** Ora, se parliamo di DIO prima della generazione del Figlio o dopo della generazione dello SPIRITO SANTO, parliamo sempre di un purissimo e santissimo spirito totalmente immateriale, parliamo sempre di un:
MAMMO, cioè di un amore asessuato, che è il compendio perfetto al 50% di amore paterno e materno!
***** Così questa famiglia divina – un unico mistero di amore e di unità – ha voluto, non solo riversare, ma anche compartecipare la loro felicità e la loro bellezza e la loro perfezione, in tutte le cose, questa volta create e per questo ontologicamente diverse da loro, eppur un riflesso bellissimo della loro realtà affascinante e struggente di bellezza e perfezione (altro che il caso).
***** Tutto il nostro universo, con tutte le sue galassie e tutti i suoi esseri anche spirituali [e per questo, per noi che siamo creature tridimensionali, tuttavia invisibili]. Tutto il nostro universo, non è che un decimo di quello che è stato creato in quella esuberanza di amore (dire che è stato creato dal nulla è sbagliato, perchè l'amore puro non è il nulla).
***** Ma, c'è un'altra componente di questo amore divino e infinito, esso non è scomponibile o divisibile:

“SI! DIO può solo AMARTI, come se FOSSI L'UNICO ESSERE ad ESISTERE e COME se FUORI DI TE, NON ESISTESSE Più NEANCHE UN GRANELLO DI POLVERE.

SI DIO TI AMA, CON TUTTA LA POTENZA infinita e INDIVISIBILE del SUO AMORE!

*** Se, mi fai la domanda, per te, più assurda e mi dici:
“dimostramelo!”
*** Io ti rispondo che le cose più sono impossibili e più sono facili da dimostrare:
“questa è la dimostrazione più facile che si possa fare!”

***
** DIO, a motivo del SUO modo di amare, si è infilato in una trappola!
***
** Poiché il Suo amore per te, è indivisibile e infinito, è stato proprio il SUO ESSERE a costringerLo a rischiare la SUA distruzione per salvare te, dalla tua ormai scontata distruzione.
Solo il pericolo di una SUA distruzione, avrebbe per LUI, potuto compensare la tua inevitabile distruzione e soddisfare così - secondo la SUA logica - una perfetta prova di amore.
Vuoi sapere come ha dovuto rischiare la SUA vita e la SUA distruzione per salvarti?
***
** Non so perchè, ma, in questo momento, sto sentendo molto calore e sto iniziando a sudare tremendamente, al punto che sento il bisogno di spogliarmi!
[anche adesso, qui giunto, in seconda correzione, devo spogliarmi di nuovo]
***
** Ti ricordi che, ti ho già spiegato come, il PADRE, quando Generò il FIGLIO, rischiò subito la SUA vita, per dichiarargli il suo amore, mettendosi nelle SUE mani e mettendosi nella condizione, di poter essere distrutto da LUI... Essendo puro spirito, non gli poteva dare una carezza. Ognuno, ha i suoi linguaggi!
***
** Bene, anche se tu sei solo una creatura, LUI non può dividere il SUO amore infinito e quindi ha bisogno di rischiare VERAMENTE la SUA vita per te, cioè di dichiararti e di dimostrarti a modo SUO la manifestazione del SUO amore...
***
** Non fare come ho fatto io, che per molti anni ho contestato il modo di pensare e di agire di DIO. Mi chiedevo, perchè versare il sangue? Tutto questo sangue, che schifo! Mi chiedevo perchè l'umiliazione della croce? Perchè 500 martiri cristiani innocenti al giorno?(Socci) Se poi consideri che, entrare nelle SUE categorie non è una opzione plausibile, ma è l'unica opzione possibile, non hai scampo! Altrimenti creati tu un universo, se sei capace, e poi li metterai i tuoi criteri.
***
** Pertanto, anche se volesse amarti meno del FIGLIO, lui DIO, non riuscirebbe a farlo!
***
** Bada bene, lui può essere messo in pericolo, solo da se stesso! LUI è IL CREATORE, se si dimenticasse di amare in maniera infinita un elettrone come un demone, come qualsiasi cosa, essa si disintegrerebbe all'istante.
***
** Il detto: “Nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma”, può essere vero, solo nella volontà intangibile e incondizionata di amore perfetto che canta e danza continuamente tutta la sua creazione chiamandola così all'esistenza.
***
** Pertanto, se si stancasse o si scocciasse o si fermasse o si distraesse per un istante soltanto dal pensarti con infinito amore, tu non potresti neanche morire, ti disintegreresti immediatamente e all'istante.
***** Se tu vivi ancora, vuol dire che il SIGNORE DIO, non si è ancora stancato di te!
***
** Il SIGNORE DIO, ha ancora un piano perfetto per riscattarti, per dimostrarti la Sua Onnipotenza, per fare miracoli incredibili e per tirarti fuori dalla tua situazione alla grande!
***
** Satana, ha solo la lingua per parlare, egli è solo un bugiardo! Non lo ascoltare e non lo credere!
***
** Tutti quelli che si sono fermati ad ascoltarlo, gli hanno creduto per forza e si sono perduti! anche Gesù non si fermò nel deserto a discutere con lui, infatti, lo disarmò usando la PAROLA di DIO. Guai a interloquire con Satana! Anche nostro Signore Gesù Cristo, non ci provò! Vogliamo noi crederci più grandi di Adamo ed Eva, che pur avendo la scienza infusa, si rovinarono comunque?
***
** Come un giorno voltasti le spalle a DIO, ora ti serve una sola frazione di secondo, per dare le spalle a Satana, subito troverai gli occhi di DIO - di fronte a te - piene di lacrime d'amore e nei suoi occhi non scorgerai neanche l'ombra di un piccolo rimprovero!
***
** Tutto il tuo male, è già stato disintegrato sulla croce!
***
** Noi, e tutti gli universi messi insieme, non siamo [non abbiamo l'ESSERE], ma esistiamo solamente, come una bolla di sapone, per COLUI che crea continuamente diverse dimensioni di spazio e di tempo e noi umani, che viviamo all'interno di una sola di queste categorie spazio temporali!
***
** Pertanto, tutto verrebbe disintegrato e annullato all'istante, se DIO smettesse di amarci e quindi di pensarti con amore e smettesse di progettare continuamente per te, la tua felicità.
***
** Tu credi che questo sia troppo? Ti sbagli!
***
** La mente umana, neanche nella follia più estrema e assurda, può sondare la pienezza di DIO, poiché le SUE categorie, proprio non possono entrare nel nostro cervello e quindi nella nostra folla immaginazione.
***
** LUI, sa perfettamente, quello che penserai, per esempio fra dieci anni, in una frazione di secondo che a te sfuggirà, per LUI, quella frazione è come mille anni, lui scandaglia ogni secondo della tua vita terrena, come se ogni secondo per noi fosse di 1000 anni.
Anche, quando eri un feto di una settimana e non avevi una mente umana per formulare pensieri, LUI DIO sentiva i pensieri del tuo spirito e che, addirittura, preesiste al tuo concepimento.
***
** Perchè DIO è così morbosamente interessato a ogni tuo pensiero? Forse non ci crederai, ma è malato d'amore, è follemente innamorato di te!
***
** Il silenzio di DIO non è solo pesante per te, come si lamentava Madre teresa di Calcutta, ma anche pesante soprattutto, per LUI!
***
** Il giorno che ti potrà abbraciare griderà di felicità per sfogare tutto l'amore che ha dovuto reprimere! Questo è espresso chiaramente non solo in Sofonia 3,17 dice: "l'ETERNO (se diventa) il tuo DIO, (sarà) in mezzo a te è il POTENTE che salva. Egli esulterà di gioia per te, nel suo amore stara in silenzio (per non privarti del premio) si rallegrerà per te con grida di gioia (quando entrerai nel suo Regno Celeste) La Nuova Diodati, La Buona Novella S.r.L. - Trepuzzi Lecce. [Tutte le altre traduzioni non mi piacciono] Vedi: "le promesse di Dio per la benedizione" - Benny Hinn - www.clarioncallmarketing.com
***
** Lui sa, molto bene, cosa farai nel tuo futuro, per questo ti ha protetto nel tuo passato, mentre altri, benchè hanno sbagliato meno e molto meno di te, pure si sono rovinati più di te.
Addirittura, DIO vedendo nel nostro futuro, può punirci anticipatamente.
***
** Lui sa il tuo futuro nei minimi particolari, LUI, ha già vissuto la fine del mondo, ancor prima di creare Adamo! Insomma, lo vuoi capire che LUI e fuori del tempo? E che il tempo e lo spazio sono sue creature? Se hai questa fede, tu puoi in spirito (cioè intuitivamente) andare con LUI avanti e indietro nel tempo, e addirittura modificare eventi storici vissuti. Noi del rinnovamento dello Spirito, usiamo questo dono soprannaturale per curare le ferite emotive e questo procedimento lo chiamiamo "guarigione interiore".
***** Lui sa esattamente il tuo futuro, eppure il destino non esiste, tu sei veramente libero di fare quello che vuoi. Pertanto, il premio o la condanna sono meritate!
***
** Eppure, c'è chi nasce predestinato alla salvezza, e chi è predestinato alla dannazione! Ora, sciogli questo enigma! Non è impossibile! Infatti, io l'ho compreso, ma non so se Dio, mi formulerà le parole per poterlo esprimere un giorno! In noi, quando siamo illuminati dalla grazia, si fa spazio la scienza infusa, che fu di Adamo, prima del tradimento e della caduta.
DOMANDA:
*** Come DIO, nel tentativo di dichiararti il SUO amore, ha rischiato di distruggere se stesso per te?
So, che questa domanda ti è rimasta in gola!
RISPOSTA:
*** Poiché il PADRE è perfezione infinità di amore, ecco che ha elaborato l'unico piano per lui possibile, cioè degno della sua dignità e perfezione.
PREMESSA:
Dio per riversare la SUA felicità sugli uomini, aveva previsto due regni:
uno celeste e uno terrestre. Tuttavia, il Regno Celeste angelico esisteva già, ma quello celeste umano lo ha creato Gesù detto il CRISTO, verso le 12,00 della domenica di Pasqua di Risurrezione, per questo tutti i santi profeti e patriarchi attendevano negli inferi che non devono essere confusi, ne con l'inferno ne con il purgatorio.
Poiché gli uomini, sia come fedeli servitori o in Cristo come suoi veri figli [divinizzati e quindi veri “principi” resi pertanto sacerdoti, re e profeti ad immagine perfetta del FIGLIO], non avrebbero mai potuto sperimentare la soddisfazione del Regnare stando insieme con LUI in cielo. Infatti, non ci possono essere due Re in un Regno.
***
** Pertanto, all'uomo, a cui era stato donato un Regno lontano e indipendente, proprio perchè avrebbe potuto sperimentare la soddisfazione come anche la terribile responsabilità del regnare. Ecco che l'uomo e la donna, posti nel Regno Terreno (una lontana colonia oltre l'oceano) come amministratori di DIO e suoi rappresentanti, avrebbero dovuto rendere la decima come segno tangibile della loro fedeltà e gratitudine. Decima che, inizialmente era rappresentata dall'albero della “conoscenza del bene e del male”, e che ai giorni nostri è rappresentata dalla decima di tutti i nostri redditi e del nostro tempo come è esplicitata fino al libro di Apocalisse. La decima tutt'oggi è il tributo dovuto a DIO ed è il segreto della mia ricchezza patrimoniale, che tutto ho realizzato attraverso due piccoli stipendi di insegnanti. Con il nostro duro lavoro, non arriviamo a 3000 euro al mese, pertanto, senza avere ricevuto eredità rilevanti devo riconoscere che la decima è la fonte della vera prosperità.
***
** Purtroppo, il Regno fatto per gli uomini e l'uomo stesso, erano andati perduti!
***
** Satana, ingannando l'uomo, che assai colpevolmente, essendo dotato di scienza infusa, aveva deliberatamente tradito DIO, usurpando i sui diritti (la decima) e di fatto accusando DIO di essere bugiardo e invidioso. Adamo ed Eva, avevano commesso il crimine orribile di alto tradimento e si erano posti sotto il dominio di SATANA, che, a sua volta, era in una condizione molto penosa, perchè come ombra (aveva perso il corpo angelico nella guerra angelica celeste), gli era rimasta solo la facoltà parlare. Così Satana, con le chiacchiere, divenne legalmente non solo padrone di Adamo, ma anche padrone di quel Regno che era stato preparato per lui.
***
**Tuttavia, la posizione di Satana era sempre illegale nei confronti di Dio, che lo poteva guardare solo come un usurpatore.
Infatti, si era appropriato del Regno Terreno, che anche se non era più di Adamo, comunque era sempre di DIO... "cari massoni e banchieri centrali riflettete?"
***
** Cari banchieri centrali, cari massoni, cari illuminati e cari satanisti, cari laicisti avvelenati contro tutto ciò che è cristiano, cari parassiti sfruttatori e delinquenti, cari pervertiti e luridi vermi: "preparatevi!"
***
**Infatti, il vostro tempo sta per scadere. Tutti, proprio tutti, i vostri nodi, stanno per venire al pettine.
***
** Se non vi convertite... non fate l'errore di venite da questa parte, dove sono io, perchè io, vi darò la morte! E il SIGNORE DIO, faccia di peggio a me, se avrò pietà di uno solo di voi!
***
** Il VERBO si è fatto CARNE, nel seno di Maria è ha camminato in mezzo a noi. Il motivo per cui è venuto da noi, come uno di noi è dato dal fatto che, Lui doveva liberare l'uomo riscattandolo di fronte alla infinita giustizia di Dio offesa.
***
** Satana, come un fallito perdente, non ha mai avuto “voce in capitolo” e mai, avrà alcuna importanza in se stesso, solo tu, da perfetto idiota, credendo alle sue chiacchiere gli puoi dare importanza, dominio e controllo sulla tua vita miserabile ... Come ti dicevo, lui non solo, è già morto da tempo, ma è soprattutto, completamente rovinato, per quelli che come me, vivono della PAROLA di Dio!
***
** Adesso, immaginate un poco, che fine possono fare quelli che servono un essere veramente morto e fallito e lottano contro la SAPIENZA, la SANTITà e la BELLEZZA infinità? E che uno, si vuole proprio male, e tutto questo, in cambio di piccoli vantaggi di paglia, che con un fiammifero faranno una solo fiammata!
***** ADESSO, TIRA IL FIATO IN TE STESSO!
***
**Se Gesù di Nazareth, vero DIO, ma anche veramente vero uomo, avesse fatto volontariamente o consapevolmente un solo peccato, nei suoi 37 anni di vita terrena, come per esempio, dire una bugia o come desiderare illegalmente una donna, o come avere un sentimento di rancore, quando con una bastonata un giudeo gli spaccò il setto nasale, ecc... , insomma, con un solo peccato, avrebbe perso immediatamente e irreversibilmente la comunione col il Padre che è infinita santità!
Sarebbe diventato prigioniero di Satana senza più alcuna speranza, lo SPIRITO SANTO si sarebbe disintegrato immediatamente e il Padre, sconfitto e umiliato, sarebbe rimasto solo.
***
** Tutti gli universi, in un solo istante si sarebbero disintegrati implodendo su se stessi, come dal nulla in un solo istante erano sorti...
***
**Guardate, che Satana e tutti i demoni sono già tutti morti, infatti, quando si scontrarano con gli angeli fedeli nel cielo, sconfitti furono precipitati sulla terra divenendo solo delle ombre.
***
** La loro esistenza è una afflizione insostenibile e per questo, loro vogliono essere distrutti e disintegrati! Il loro obiettivo sarebbe stato raggiunto:
FERIRE DIO distruggendo la SUA CREAZIONE e il suo sogno d'amore, e addirittura distruggendo LUI STESSO NELLA SUA UNICITà!
***
** Poiché LUI, il CRISTO era l'unigenito, non ci poteva essere un'altro fratello che come vero Dio, poteva soddisfare la infinita giustizia del Padre e come vero uomo poteva rendersi colpevole al posto nostro e così portare a termine la missione. E poichè, gli angeli come creature, non possono essere perfette e infinite come DIO, ecco che, nessun angelo sarebbe stato in grado di soddisfare l'infinita giustizia di DIO offesa.
***
** Per questo, Gesù si sottopone a quaranta giorni di digiuno totale nel deserto, perchè la carne della SUA natura umana (anche se innocente ed esente dal peccato originale), comunque natura inferiore e inadeguata a sostenere uno scontro con una entità sovrumana, fosse annullata e deprivata con il digiuno al punto tale che non gli giocasse un brutto tiro nello scontro con Satana, il quale, proprio nelle naturali concupiscenze o aspirazioni della carne, trova un punto di appoggio per la sua conquista. Pertanto, non digiunò, per fare penitenza come alcuni credono ingenuamente.
***
** Pur essendo infinitamente perfetto, a Gesù di Narareth, doveva però arrivare anche quel terribile momento, in cui il Padre si dovrà vergognare di LUI... in quel momento il PADRE fu costretto ad abbandonarlo.
***
** Per questo, quando noi ci incontreremo con l'infinita santità del nostro PADRE CELESTE non dovremo vergognarci affatto, perchè anche la sofferenza della nostra vergoglia LUI, l'AGNELLO INNOCENTE, ha portato sulla croce, rendendosi peccato al posto nostro e per ognuno di noi.
***
** Poiché, la santità del PADRE è così perfettamente infinita, che non può guardare il peccato, il PADRE dovette abbandonare momentaneamente lo sguardo dal Figlio, ma poichè non era stato LUI a peccare l'amore in atto di pura e arida fede, permise allo SPIRITO SANTO di non disintegrarsi. Questo, per tutti e TRE, UNICO DIO, fu un momento così TERRIBILE, che la mente umana non può comprendere.
***
** Il Figlio, in quel momento, si pose al livello più basso di ogni creatura satanista e indemoniata, per dare anche all'uomo più mostruosizzato, la possibilità di una speranza concreta e reale.
***
** E sostituitosi all'uomo più abietto, e proprio in quanto tale, si rivolse a SUO Padre, per la prima volta, nel suo intimo, chiamandolo DIO nel vero senso della parola.
***
** Esclamò: “DIO mio, Dio mio, perchè mi hai abbandonato?”
***
** Quello che, sempre era stato Suo Padre, ora che aveva assunto su di se ogni peccato, lo declassava per tre ore, poche ore per noi, ma che per LUI divennero una eternità di disperazione, un tempo inderminato, un tempo senza tempo che lo porto vicino a tutti i minuti e tutti i sendi di tutta la sofferenza angosciante di ogni uomo. Provò, quindi una eternità di disperazione e l'angoscia di ogni uomo e per ogni uomo, e di tutta la storia dell'umanità!
***
** Lì appeso alla croce, a quella croce, il tempo e lo spazio si annullarono. Quel momento eterno si rivive ogni volta sull'altare, quando il sacerdote, pronunciate le parole della consacrazione: " questo è il mio corpo, questo è il mio sangue" e alza le mani ed espone le specie eucaristiche.
***
** Bene, come il ministro alza le mani, ed espone il SANGUE ed il CORPO di Cristo, proprio LUI, li realmente, è appeso misticamente alla croce e sprizza il suo amore incondizionato che molti disgraziati - ministri dell'altare apparteneti alla massoneria compresi - non vogliono ricevere!
***
** Ed io, che sono in realtà, un crudele e violento sanguinario cinico (al di la, di quell'immagine da buona persona che ipocritamente mi sono stampato in faccia), avrò paura soltanto di guardare da lontano, quello che succederà a questi sciagurati nel giorno del giudizio!
***
** Perchè, qualcuno di voi, crede di poter sostenere per un solo istante - adesso - la visione dell'inferno? Solo un incosciente, potrebbe dire di si!
***
** Proprio quelle tre ore, sulla croce, dal momento che i chiodi lo fissarono al legno e fino all'ultimo respiro, noi non possiamo neanche immagire quello che lui provò e sperimentò. Sentì, e non sentì moralmente, ma sentì realmente come un DIO umanato poteva sentire tutto il disgusto, tutta la dispazione e tutta la desolazione di ogni uomo dell'umanità!
***
** Peccato che, la SUA natura umana, appesa alla SUA IMMORTALE natura divina, non poteva morire schiantata dal dolore, MA POTEVA così, SPERIMENTARE IL TORMENTO della MORTE INFINITAMENTE VOLTE, per ogni istante SECONDO, di tutte quelle infinite TRE ORE!

***
** Ma, alla SUA natura DIVINA, non andò meglio!
***
** Questa NATURA DIVINA, pure legata all'amore del PADRE e in egual mirura legata all'amore di tutti gli uomini e di tutte le donne dell'umanità dallo SPIRITO SANTO, voleva pur disintegrarsi, ma l'amore infinito che non era in LUI, ma che era LUI stesso, glielo impediva!


***** SPERO, CHE ABBIATE PIETà DI ME, e CHE NON MI CHIEDIATE MAI, QUELLO CHE HANNO DOVUTO SOFFRIRE SUL CALVARIO, SIA il PADRE che lo SPIRITO SANTO, ALTRIMENTI, io vi ODIERò! Se, avete voi, il fegato di guardare in quel dolore, fatelo da soli, ma non mi rompete le scatole! Chiaro!


** Gesù detto il CRISTO, in queste tre ore, non si poté guardarsi con il PADRE, come aveva fatto ininterrottamente per l'ETERNITà e come, aveva potuto fare per 37 anni, come vero uomo, in maniera intuitiva nella punta del suo spirito (proprio come uno di noi) purissimo.
***
** Poiché Gesù, come noi, con i suoi occhi di carne non poteva vedere il PADRE!
***
** Queste tre ore di agonia, in realtà per Gesù, furono i 7000 anni cronologici e storici della storia di tutta l'umanità, si tratta di ogni forma di dolore fisico, mentale e spirituale, che ogni essere umano [della storia di tutta l'umanità] ha potuto provare.
***
** Non era obbligato a questo! Fu solo il SUO amore infinito a bramare di sperimentare e a desiderare l'esperienza ogni dolore di ognuno. Disse il cristificato e stimmatizato P. Pio ad un figlio spirituale che osò chiedere parte delle sue sofferenze per dargli sollievo: "Il dolore è tutto mio, l'amore lascio a te!"
***
** Per questo, quanto incontreremo Gesù e vedremo, su di LUI, tutta la nostra angoscia e tutta la nostra sofferenza e tutto il nostro peccato, e tutto il nostro dolore, in un istante - pervasi dalla scienza infusa - ecco che sentiremo, verso di LUI, una intimità e una confidenza straordinaria che mai avremo sperimentato.
***
** Per noi umani, quelle tre ore, che Gesù per noi, rimase appeso alla croce e separato dal PADRE rappresentano un mistero insondabile dal punto di vista intellettuale e spirituale, non vi illudete, di averlo capito attraverso di me.
---------------------------------------------
++++++++++++++
---------------------------------------------
*** Voglio rivelarvi qualcosa di importante!
Nei prossimi 100 anni circa, ci sarà l'ultima ondata di evangelizzazione e – come profetizzato da Gesù di Nazareth - il Vangelo arriverà fino agli estremi confini della terrà! Così ai satanisti (Marx, Stalin, Hitler, Mao, USA, Clinton, Bush, Windsor, Rockfeller, ecc... ), e ai massoni (banche centrali e multinazionali), i loro affari, purtroppo, non andranno tanto bene, come sono andati bene nel XIX e XX secolo, infatti, costoro in questo secolo XXI saranno in posizione ambigua, perché il SIGNORE confonderà le loro lingue ed essi saranno reciprocamente pieni di odio e sospettosi, insomma, non potranno più coordinarsi nella loro organizzazione occulta come hanno fatto finora! Sarannpo afflitti da molte pene sul piano personale, ecc...
Quando a me, dopo la mia morte, e soprattutto allora, io mi trasformerò in un autentico castigamatti e sarò il loro incubo fino alla fine del mondo!
***
** Ma, questa loro debolezza, sarà l'opportunità che il VANGELO utilizzerà per raggiungere con la sua proposta di amore e speranza, tutti i cuori.... molti lo accetteranno e si salveranno! Pertanto, leggete la Bibbia, come se incontrate una PERSONA, senza usare libri di spegazione o corsi bilblici. Forse che lo SPIRITO SANTO non vi basta?
Preparatevi! Sarete un eservito e il SIGNORE DIO degli eserciti vi userà, attraverso di voi si verificheranno prodigi e portenti, superiori a quelli che leggete negli Atti degli Apostoli. Perchè: "l'ultima pioggia di primavera è la più abbondante!"

*** BEATI VOI! beati voi! ***** BEATI VOI!!! ***

*** Andrà molto male, in questo secolo, al “signoraggio bancario”, non tanto perché non potrà più tenersi nascosto e così i popoli, lo rifiuteranno come è giusto che sia.
***
** Quanto perchè, io li ho così stramaledetti, che tutta una serie di disgrazie li colpirà! Essi, proprio essi incredibilmente, si rivolgeranno al SIGNORE e grideranno: “Signore pietà!”
***
** I primi a gridare così, saranno proprio i satanisti, infatti è scritto: “per ME, giurerà ogni lingua e davanti a ME, si piegherà ogni ginocchio!”.

*** Tuttavia, a motivo della malvagità e dell'ostinazione di moltissimi uomini, molte calamità “naturali” accadranno su larga scala e su tutto il pianeta!!!

--- Ma, una delle caratteristiche di queste tipiche calamità degli ultimi tempi e quella che saranno chirurgiche, infatti, non le subiranno veramente i veri adoratori di DIO, in spirito (giustizia) e verità (amore puro del prossimo). Come fu dello tsunami, molti si salveranno incredibilmente e molti altrettanto incredibilmente spariranno. Come fu per l'angelo sterminatore dell'egitto, la morte prenderà alcuni e lascerà altri!

--- Poi, dovrebbero seguire, circa altri 100 anni e quelli saranno oscuri e terribili, spiritualmente ma non economicamente.
Una meteorite gigante provocherà la scomparsa di mezzo continente e una guerra nucleare [] provocheranno centinaia di milioni di morti. Ma anche in questi frangenti, i mali saranno chirurgicamente precisi, i servitori di DIO saranno protetti personalmente e individualmente!
***
** Già, in questi momenti, a scaglioni, si verificherà il fenomeno del "RAPIMENTO", diverse persone spariranno come disintegrate, ma in realtà, senza morire e trasfiguate letteralmente nalla felicità, andranno incontro al SIGNORE nei cieli.
***
** Infatti, gli ultimi tempi, sono solo un castigo e destinato ai malvagi, ecco che, DIO sottrarrà da quei tempi terribili i suoi, che sono già purificati.
***
**Una coalizione dal nord di 1.000.000 di soldati cercherà di invadere inutilmente Israele, alla fine di questi tempi l'anticristo si manifesterà, interromperà il sacrificio quotidiano nel nuovo tempio di Gerusalemme che si erigerà e poi sarà la fine. Cristo tornerà, tutti in un istante, indistintamente, risorgeremo anche fisicamente, per il giudizio e così i dannati verranno disintegrati insieme ai demoni e a ogni malattia, nella morte definitiva che sarà la disintegrazione o seconda morte o stagno di fuoco di cui parla l'Apocalisse.
Chi mi legga dica: “Gloria al Signore!”.
Ciao, sei già nel mio cuore!
***
** In quanto a me, l'unico dono soprannaturale che riconosco di avere è quello di essere diretto e semplice, cioè quello di far capire cose difficilissime in poco tempo e a tutti.
Per il resto, vivo la mia fede aridamente come te, per fortuna.
La mia razionalità è solo illuminata dalla fede, ma è un dato oggettivo, così realistico, che mi può mettere in relazione, indifferentemente, sia con un credente che con un ateo.
*
*La tua fede o la tua eventuale religione, non sono, per te che mi leggi, un vantaggio o una svantaggio nella relazione con me.

*Io, sono stato programmato, in realtà, per parlare ad ogni uomo razionalmente.

Mentre, mi impegnavo a fare evangelizzazione:
http://fedele.altervista.org
Dio, mi ha ordinato di fare promozione umana:
http://auriti.blogspot.com

Non so, se si offende qualcuno, ma a me, la promozione umana, era una cosa che non mi interessava molto, e anzi nel mio cuore criticavo - ingiustamente - la Chiesa Cattolica per tutte le sue opere assistenziali.

http://deiverbumdei.blogspot.com
RINGRAZIO IL FOLTO GRUPPO DEI MIEI WEB MASTER: Anche tu fai la tua parte!
IBAN: IT33E0358901600010570347584 (non detraibili)

senz'altro - jhwhinri@gmail.com ti risponderà!
Postepay : 4023-6004-5553-6625(non deducibili)



--- NON STARE SOLO A GUARDARE, come Stefano, Rocco e Lorenzo SI COMPROMETTONO per il tuo futuro: FAI con orgoglio la TUA PARTE!

Per tutte le nazioni del mondo, c'è un nuovo futuro, possibile, concreto e... a portata di mano!

IBAN : IT33E0358901600010570347584,



lorenzo.scarola@istruzione.it
ti risponderà


La nostra istituzione più importante è l'invisibile signoraggio bancario che rappresenta la venduta sovranità monetaria a dei privati S.p.A. extra-comunitari.

Poiché la più importante sovranità non è trasferibile senza svilire concretamento il concetto di cittadino. Poiché la sovranità monetaria qualifica il concetto di cittadino e poiché questa non è in nostro possesso, noi non siamo cittadini, ma sudditi e schiavi inconsapoveli di una monarchia bancaria ebraica di satanisti una realtà così anti-costituzionale e aberrante, così segreta, così letale per le stesse radici del diritto, che NOI possiamo affermare che tutti gli uomini delle istituzioni (massoneria) ci hanno traditi e venduti. Per questo si parla di teatrino della politica e di tecno-finanza o governo dei tecni delle Banche Centrali.
Quanti Governatori della Banca d'Italia (truffa toale anche nel nome) S.p.A.sono diventati presidenti della Repubblica?
"Più le tenebre sono oscure e più sono invisibili: SIGNORAGGIO, SATANISMO, MASSONERIA. Se il potere corrompe, il potere assoluto corrompe assolutamente!"

Il signoraggio bancario è il nostro più alto simbolo istituzionale eppure è OCCULTATO così bene che non lo conosce nessuno. SIGNORAGGIO? SIGNOR AGGIO? CHI È IL SIGNOR AGGIO?disonesti criminali, traditori dei partigiani io vi ho già visti bruciare all'inferno!.
Perché occultare il signoraggio così criminosamente al popolo?
Questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia dal suo sorgere, venduta dai massoni ai banchieri ebrei. I nostri padri fondatori non avevano ancora finito di scrivere la nostra Costituzione, che essa era già uno straccio da gabinetto.

Pertanto, tutto il Pianeta è fondato sull'immoralità ideologica quanto economica.
Se vuoi approfondire questi argomenti e hai poco tempo ti consiglio:
http://www.youtube.com/view_play_list?p=B5B9B72CBC64AB43
La bruttura di tutto quello che si nasconde dietro il signoraggio bancario è così abnorme che toglie le parole per esprimertlo("
ecco che viene creato un nuovo crimine: CRIMINE di ESTINZIONE SPIRITUALE di tutto il genere umano ormai animalizzato.
Dio Santo, Dio Forte e Dio Immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero.


Ecco, i figli MIGLIORI del nostro popolo: LEGALITÀ, GIUSTIZIA e PROTEZIONE





PER IL POPOLO E AL SERVIZIO DEL POPOLO

====================
==========
Da Lorenzo Scarola: " Pace e Gioia a TUTTI!"
Lorenzo Scarola è per la scuola Auritiana e per la proprietà popolare della moteta, essa è del portatore, ovviamente e non di una S.p.A..

Lorenzo Scarola ordina nel nome di Gesù Cristo, il crollo di questo immorale signoraggio bancario:
"

Ma sono 600 i cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI) e sono 300.000.000 i cristiani che vivono nel mondo una vita da incubo, possiamo scoprirlo:
http://web.tiscali.it/martiri



Website Counter
contatori di:jhwhinri@gmail.com




Lorenzo Scarola rappresentante di JHWH è disponibile per costruire il terzo Tempio Ebraico sul Monte degli Ulivi simbolo di pace e di unità del genere umano.

Lorenzo Scarola dedica questo lavoro al suo Dio Spirito Santo.
lorenzo.scarola@istruzione.it

humanumgenus

lorenzojhwh

"Gloria a Dio per sempre! Un alunno oggi, 09-03-09 ha inventato il termine di "cristofono", ovvero di colui che da la propria voce a Cristoo" by lorenzo scarola
Lorenzo Scarola, si trova sotto un triplice attacco istituzionale e non deve essere asciato solo.
ore serali 3205708054 --- lorenzo.scarola@istruzione.it

http://deiverbumdei.blogspot.com

lorenzojhwh

humanumgenus


lorenzo scarola, Giacinto Auriti, Gesù il Cristo
insieme per un mondo migliore
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it
Nota: REVISIONISMO STORICO

Quale è la verità della storia moderna? Molto inquietante!
Solo nella contro-informazione (se non finisci nel "fosso" del depistaggio abilmente architettato da chi con i nostri soldi non bada a spese contro di noi) puoi trovare quelle fonti "genuine" della controinformazione che ti aiutano a capire.
Una schiera sterminata di "
di corrotti S.p.A.", collaborazionisti del signoraggio bancario, ora hanno reso davvero difficilmente comprensibile anche la stessa realtà che ci circonda, visto che un giambo è stato succhiato da un foro di metri al Pentagono USA "11 settembre".
Allora, veniamo al dunque:
  • "sei disposto a sacrificare la tua vita come me, oppure preferisci dare un contributo economico?
  • Oppure, preferisci fare lo scemo per non andare alla guerra?
  • Ma, chi si può nascondere veramente dalla propria coscienza?
  • E poi perché aspettare fatalisticamente un altro "11 settembre?" come la terza guerra mondiale nucleare?:
SVEGLIATI BAMBOCCIONE!"
IBAN: IT33E0358901600010570347584 (non detraibili e non deducibili)

Reagisci, per la tua viita, ora reagisci!

Lorenzo Scarola, ha tutti i bambini nel mondo da portare in salvo, per questo MOLTO lavorare per tutti loro!


Educazione alla CITTADINANZA e alla CONVIVENZA CIVILE - Inno alla GIOIA - Gloria a Dio per un nuovo progetto culturale e per una nuova e umanizzate visione di tutto il genere umano, nella Giustizia e nella verità.
Questa civiltà dell’amore per l’altrui identità è l’unica che può porre le vere basi per il migliore dei futuri politicante possibili.
Ecco, il vero inno di gioia che lo Spirito Santo anela di cantare nei nostri cuori: “la nostra comune prosperità nella pace”



kind Lord Satanist,
How many people have you seen that have been sacrificed to Satan?
Of these victims, what did you eat?
God has promised me that what you did to others: "It is already ready for you"
Therefore, the decision that you made for them is your decision now, at last!
Now you can finally see what is really a hell.
A large death entered in the midst of the people of Satan.
There are many children! Go!
Search for humanumgenus Playlists: "musica celeste"
The Blood of Jesus on the Cross is upon you for your immediate trial!

Final Warning of Eb.11,30
This channel you will be your tombstone, and indeed some are already dead and can not now remove my post, as they did before. In fact, your things are going from bad to worse and
some are dead and can not remove my notices.
I have prophesied in the name of Jesus
against these youtube video: Satanism, horror, porno, vulgarity.
There are many children!
You please take away this material and not continue to receive so much evil remaining still here!
Search for humanumgenus Playlists: "musica celeste"
Salmo 63, 9-12
The Blood of Jesus on the Cross is upon you for your immediate trial!
=========================
=============
Il sistema del signoraggio bancario, del suo relativismo e della sua prepotenza finanziaria è tale che uomini sempre dal più basso profilo finiscono nei luoghi del potere e dell'esercizio dell'autorità: "Insomma, siamo veramente nella MERDA!"


omofobia

LASCIATE, CHE GLI OMOSESSUALI VENGANO A ME!
*** Questo articolo, nasce da una duplice contestazione:
*** 1 - di come un prete nei paesi scandinavi è stato condannato per OMOFOBIA ed ha effettivamente fatto tre mesi di carcere, reo di aver parlato dall'altare dell' “illegittimo” messaggio biblico che è esplicito sull'argomento. Anche qui, in Italia, poco prima che cadesse il governo PRODI, per pochi voti non è passato un analogo progetto di legge per “perseguire” l'OMOFOBIA. Se, fosse passato questo famigerato progetto di legge, chiunque, avrebbe potuto portare davanti ad un giudice, chi (reo di omofobia), decida di leggere la BIBBIA e la spieghi secondo la dottrina cristiana (rea di omofobia). Se, poi vogliamo spiegarla con il manuale omosessualista e vogliamo affermare che a Sodoma, sono stati bruciati perchè erano poco gentili o che Gesù se la intendeva con Giovanni? Facciamolo pure! Ma, io dico: “Perchè, non fate un progetto di legge, per tagliare le pagine della Bibbia? Perchè, ve la prendete con i cristiani? Prendetevela con il Signore!”
*** 2 – Delle minacce fatte a mio collega, docente di Religione dalla sua Preside: “ Lei non deve dare indicazioni sul valore morale della sessualità, perchè questo compito “noi(plurale maiestatis)” lo abbiamo demandato al Consultorio” - Pertanto, io invito il prossimo Ministro della Pubblica Istruzione a licenziarmi, infatti, quando capita l'argomento e capita raramente perchè mi trovo in una media inferiore, io dico, affermo e sottoscrivo solennemente: “La natura ha fatto il culetto per la cacca! Ma, ha fatto altri organi, per altre funzioni! Quindi, chi usa il culetto diversamente, che non sia per fare cacca, è contro natura è cioè contro la funzione naturale, chi è in questa funzione si chiama pervertito. Infatti il concetto di perversione è solo quello di andare contro il verso naturale delle cose!” E ora, licenziatemi, mettetemi in galera! Questo afferma il Prof. Lorenzo Scarola davanti ai suoi alunni e davanti al mondo!

LASCIATE, CHE GLI OMOSESSUALI VENGANO A ME!
*** Vivevo un intenso momento di spiritualità, mentre a Lourdes, a 22 anni, partecipavo con l’UNITALSI a momenti di preghiera indimenticabili. Seminarista di teologia, giravo in quel luogo santo, non separandomi mai, ne dall’abito talare, ne dalla corona del rosario. Si avvicinò a me un distinto signore intorno alla settantina, era li, perché CERCAVA di sfuggire ad una situazione di angoscia. Questi, trovò uno spiraglio di luce, nel parlare con questo ardente seminarista di teologia, e chiese di poter continuare, quella conversazione. (sono io, da seminarista, con Giov. Paolo II, a BARI)
Con il suo indirizzo introdusse nella mia tasca lire 200.000, che nel 1982 erano una cifra. La sua scarsa dimestichezza con la penna e il bisogno di calore umano, lo portarono a chiedermi di venire a Bari con il suo accompagnatore, io lo permisi. L’amico che il Signore mi aveva donato, era omosessuale, come evidentemente omosessuale era il suo accompagnatore interprete. La sua fabbrica era efficacemente mandata avanti dai suoi amministratori, e per questo nelle giornate umide d’inverno si poteva recare con un accompagnatore interprete, nelle confortevoli isole tropicali.
Il Signore, mi invitava a superare la viscerale repulsione che provavo per gli omosessuali: Così, ho imparato ad amarlo per quello che era.
Anche LUI, da persona civile, mi amò, subito per quello che ero. Ma, questa bella amicizia non sarebbe stata possibile se Gesù, intuitivamente, non mi avesse fatto percepire: “anche per lui e non solo per te, sono salito sulla croce”. Peppino, accettò subito e con vera sensibilità la mia visione della sessualità (che all'epoca, era la castità perfetta per il Regno di Dio), e pur dichiarando verso di me il suo sentimento, e dimostrandolo con qualche bacetto da lontano, accettò volentieri i suoi limiti, pur di non perdere quella meravigliosa amicizia, che come per un vero miracolo si era creata fra di noi.
All'inizio, mi faceva una certa impressione sentirmi amato sentimentalmente da lui, ma la certezza che il SIGNORE, nonostante tutto, non mi poteva abbandonare, mi ha fatto sempre superare anche le sfide più difficili. E quella per me non fu una piccola sfida. In cambio, del nostro leale rispetto, per entrambi, vi sarebbe stata una reciproca crescita interiore!
Certo, quell’esperienza ha rappresentato una tappa significativa per la mia crescita umana e spirituale. “Vedi, Lorenzo, quello che tu naturalmente provi verso le ragazze, io lo provo verso i ragazzi.” E mi spiegava come nella sua infanzia era stato privato del ruolo fondamentale della madre. Questo mi faceva comprendere come il complesso di Edipo in lui non avesse avuto quella naturale attuazione, facendolo legare morbosamente alla figura paterna.
*** Conquistò subito la mia fiducia e lo invitai ad entrare nel mio Seminario Teologico Pugliese “PIO XI”, ricordo come si commosse fino alle lacrime quando vide 200 seminaristi di teologia recitare il rosario, nella passeggiata pomeridiana.
*** Egli, rimase avvinto da una tale manifestazione di fede, da quella particolare testimonianza di centinaia di giovani universitari dai 20 ai 28 anni che per Cristo avevano fatto la scelta della perfetta verginità.
*** Ormai, il Signore era vicino al suo dolore ed alla sua solitudine. Non so come, e per quali vie misteriose il SIGNORE lo toccò, io vidi solo copiose e dolci lacrime solcare il suo volto, mentre con me passeggiando, recitava il rosario, nella comunitaria passeggiata pomeridiana.
Il Signore Gesù, voleva diventare per Peppino, tutto il suo mondo. Voleva affettivamente riempire tutto il suo cuore e lo riempì. Io assecondai questo loro incontrarsi e fui testimone di questo.
*** Era da molto tempo, che entrambi si cercavano e quel momento, finalmente, era giunto.
*** Era mio ospite, era venuto per me e quindi stava com me, mella mia stanza, in cappella, tutto il tempo che era possibile vivemmo insieme, quando ripartì, eravamo ormai due amici affiatati. Durante la nostra corrispondenza assidua, non mancava mai di inviarmi nella sua lettera un assegno da un milione, diceva: “Io sono un Barabba, fai tu del bene al posto mio.”. Voleva acquistarmi un motore, ma io rifiutai. Di tutti i soldi che mi ha mandato (tanti) io ho, con il suo permesso, acquistato per me solo dei dizionari biblici che uso ancora. Tutto il denaro è andato in beneficenza. Questo denaro, ha permesso a un compagno di teologia di poter diventare prete, perchè non avrebbe potuto sostenere la retta del seminario. Peppino, accettò di vivere in castità perfetta, poiché questa era una scelta fondamentale, non so se ha avuto qualche caduta, ma questa non interessa al SIGNORE e figuriamoci se può interessare a me! Al SIGNORE interessano le scelte fondamentali del cuore, poiché tutte le nostre cadute, LUI, le ha sperimentate tutte sulla strada del calvario, ma si è sempre alzato ed è sempre andato avanti. Gloria a DIO!
*** Io so, nel mio cuore, dopo 70 anni di intensa omosessualità, che in quella sua scelta fondamentale lui ha perseverato. Anche se, la nostra corrispondenza si interruppe, come era normale che fosse, perchè non può un evangelista legarsi troppo a lungo ad una persona, perchè il suo cuore è di tutti e il mondo lo reclama. Ma Peppino, in Cristo, ha catturato in eterno un posto nel mio cuore e io sono sicuro che un giorno lo rivedrò in Padiso.


*** 1° - DATO SCIENTIFICO sull'Omosessualità:
Capita per una anomalia, che alcuni nascano con la sessualità primaria di un sesso (genitali) e con la sessualità secondaria dell'altro sesso (peluria, voce, fianchi, pelle, muscolatura).
Trattasi di effeminati o le mascolinizzate. Questi “ibridi” sul piano naturale, nella stragrande maggioranza, non sono ibridi sul piano dell'identità sessuale, infatti si sposano, hanno prole e vivono una vita sessuale “normale”.
QUESTO DATO, DA SOLO, FA COMPRENDERE DUE VERITà FONDAMENTALI:
1. La omosessualità è una deviazione dell'impulso sessuale;
2. Abbiamo laicamente, il dovere morale e culturale di educare e orientare le nostre pulsioni erotiche e questo ad ogni età.
POICHé TUTTA LA AFFETTIVITà UMANA é SESSUATA, questa è uno STRAORDINARIO STRUMENTO DI COMUNICAZIONE e di identità della PERSONA e del SUO MISTERO.
Questa realtà è tanto importante, che non può lasciarsi all’istinto (cosa faresti, se ti lasciassi andare all'istinto?) ma, deve essere oggetto di attenzioni sociali, in quanto ricchezza e fondamento delle società. Evitando sia le discriminazioni, ma anche evitando il declassamento della famiglia naturale e in seguito, vedremo perchè.

2° - DATO SCIENTIFICO sull'Omosessualità:
Il complesso di Edipo o di Elettra entro il quarto anno di vita contribuisce alla formazione della nostra identità sessuale. Purtroppo, il ruolo non significante di uno dei due partner o la contestuale mancanza di una presenza parentale significa del sesso “mancante”, possono indurre il bambino/a a focalizzare la propria attrazione su una sola figura genitoriale. Questa è la condizione psicologicamente più insidiosa, perché inserita nella costituzione psichica profonda dell’individuo. Tuttavia, per tutta l'adolescenza, sarebbe sempre possibile un riorientamento se ci ci trova circondati da stima, fiducia, approvazione e se il contesto sociale è un contesto di promozione valoriale.
E questo, senza OPERARE delle FORZATURE COERCITIVE, perché IL PROBREMA DELLA PULSIONE SESSUALE è sempre un PROBLEMA di Libertà ed AMORE (cioè un progetto).

3° - DATO SCIENTIFICO sull'Omosessualità:
Purtroppo, non tanto nell’adolescenza, dove una certa esperienza omosessuale può essere transitoria e funzionale, quanto, quello che più sconcerta è quello di considerare il fenomeno quando nasce e nella maggior parte dei casi, nasce proprio nell'età adulta, come un bisogno di lussuria, che a posteriori, e sempre disonestamente sul piano CULTURALE, si tenta di giustificare. SONO SICURO, a motivo di MOLTE TESTIMONIANZE, CHE – è sempre possibile – RIORIENTARE IL NOSTRO DEVIATO IMPULSO SESSUALE, SE SI VUOLE, a qualsiasi età!

4° - DATO SCIENTIFICO sull'Omosessualità:
Se poi, consideriamo la fragilità delle unioni omosessuali, che in media non superano il quarto anno di convivenza, ci accorgiamo che si tratta solo di un disordine sessuale E AL CONTEMPO un disordine psichico che, non di rado ha dei drammatici costi sociali, la società CIVILE, ha il dovere di sostenere e tutelare la famiglia naturale in questo importante compito.
Le cosiddette unioni di fatto anche se – giustamente – necessitano di tutela giuridica, pur non possono mai essere equiparati alla famiglia naturale. Questo è un messaggio chiaro ed inequivocabile, pena lo sfaldamento del nostro tessuto sociale.


QUESTA PETIZIONE, DOVREBBE FARSI NUOVAMENTE GIRARE:
Al Presidente del Consiglio dei Ministri - Roma
Il Parlamento europeo l’8 febbraio 1994 ha approvato la risoluzione A3-0028/94 sulla “parità dei diritti degli omosessuali” con la quale promuove non la tolleranza, ma il peccato contro natura come valore positivo e invita gli stati dell’unione europea a tutelarlo giuridicamente, prevedendo perfino l’istituzione di un matrimonio omosessuale, al fine di porlo giuridicamente e moralmente allo stesso livello del matrimonio naturale, con possibilità di affidamento di bambini alle coppie omosessuali conviventi. Considerando che l’omosessualità non contraddice solo la morale cattolica, ma la stessa legge naturale, iscritta da Dio nel cuore di ogni essere umano. L’applicazione di questa risoluzione avrebbe effetti devastanti sulla formazione psicologica e morale dei giovani che, nella promiscuità tra famiglie omosessuali ed eterosessuali e nella mancanza di distinzione tra i sessi vedrebbero scomparire i fondamenti perenni dell’ordine familiare, ecc. Così la confusa Assemblea di Strasburgo invita i governi addirittura a varare leggi che permettano all’omosessualità di potersi propagare pubblicamente, anche mediante il sovvenzionamento concesso dallo Stato alle organizzazioni omosessuali militanti (Art. 11). Così invita gli stati membri ad aprire alle coppie omosessuali tutti gli istituti giuridici che oggi sono a disposizione del matrimonio naturale (Art 9). In particolare, poiché le famiglie godono di diritto di poter adottare bambini orfani o abbandonati, questo viene concesso anche alle coppie omosessuali (Art. 13, lettera 1). Tutte queste innovazioni andranno attuate dagli Stati membri entro e non oltre i quattro anni. Se consideriamo poi la campagna di propaganda e le pressioni politiche che le organizzazioni di omosessuali e i loro amici della Sinistra internazionale hanno già iniziato per influenzare le decisioni dei vari parlamenti nazionali, possiamo dire che questa risoluzione di Strasburgo non resterà senza effetto. ... attraverso formule ambigue ed elusive come: “la legge prende atto che si sono affermati altri modelli di scambio affettivo che richiedono tutela”. (Dal mensile dell’Associazione Famiglia Domani, v. Giuseppe Sacconi 4/b, 00196 Roma - tel. 06/3233370 -fax 06/3220291) La risoluzione del parlamento europeo ha per l’Associazione Internazionale dei Caterinati “attentato ancora una volta all’integrità della famiglia e calpestato il diritto dei deboli e degli indifesi” .


COSTUME: film e cultura omosessualista.
In occidente, sono innumerevoli i film che propugnano ai giovani come positiva, creativa e sintomo di progresso la realtà omosessuale, purtroppo altri film che fanno intravedere, la rosea finzione di: “trasmette l'immagine di una coppia gay felice e risolta" (l'Unità, 18 aprile 1996). (Il Tempo, 18 aprile 1996). In realtà si tratta di uno stravolgimento della concezione di nucleo familiare, violando la previsione costituzionale ed il senso morale comune". Propugnando il peccato contro natura e la sua pubblica apologia.(cfr. La Discussione, cit.). (12aprile1997, n. 522 Corrispondenza romana)
CR 534101 OMOSESSUALISMO:
la giornata dell’orgoglio gay, in realtà, porta in se il tentativo ideologico di legittimare, quello che la cultura biblica mai potrà accettare.
CR 534/02 OMOSESSUALISMO: anche l'organo del PDS attacca la Chiesa
L'organo ufficiale del PDS ha affidato il commento della manifestazione degli omosessuali italiani (cfr. CR534101) a Giovanni Felice Mapelli, dell'Arci-Gay di Milano (cfr. l'Unità, 29giugno 1997), secondo lui, il clero, "impiccione di argomenti riguardanti la sessualità altrui, ... ", e invoca la reazione del mondo scientifico e medico contro i teologi, in particolare contro Jean Louis Bruguès, membro della Commissione teologica internazionale, facente parte della "famigerata" (sic) Congregazione per la dottrina per la Fede, colpevole di aver "concluso un lungo excursus su "Antropologia Cristiana e omosessualità" apparso in 14 puntate sul giornale vaticano (cfr. l'Osservatore romano a partire dal marzo 1997, raccolte nel n. 38 dei Quaderni de L'Osservatore romano,120 pp., L.20.000, Messaggero distribuzione), "con un articolo molto argomentato, degno di entrare in una Summa teologica dell'omosessualità" (Cfr. l'Unità, cit.). (12luglio1997, n. 534 Corripondenza romana)
CR 534103 OMOSESSUALISMO: l'Europa di Maastricht trampolino di lancio?
(cfr. L'Express, n 2398, settimana dal 19 al 25giugno). "L'Europa è una chance per i gay?", si chiedono gli articolisti, che rispondono: "Una lobbing attiva si organizza attualmente a livello europeo, grazie all'ilga (International Lesbian and Gay Association), una federazione internazionale di 400 associazioni che hanno appena aperto un ufficio a Bruxefles. Questa federazione è stata sospesa dal Consiglio Economico e sociale dell'O.N.U., di cui faceva parte, “per i suoi presunti legami con organizzazioni favorevoli alla pedofilla" (cfr. Il Giornale d’Italia, 18 settembre 1994 e CR 414/5, 26 ottobre 1994).
CR 507/01 OMOSESSUALISMO: scrittore omosessuale esalta la pederastia e attacca la Chiesa cattolica. Martedì 10 dicembre scorso, durante la registrazione della trasmissione televisiva Maurizio Costanzo Show, Aldo Busi, scrittore che esibisce pubblicamente la sua omosessualità, ha fatto alcune affermazioni sulla pederastia che hanno destato scalpore. “Non vedo nulla di scandaloso se un ragazzino compie atti sessuali con una persona più grande” ha detto Bus nel corso della trasmissione, rivelando che sarebbe stato più volte contattato da alcuni genitori che gli avrebbero "affidato" i loro figli giovanissimi. Busi non ha fatto che rilanciare quanto da tempo sostiene dalle colonne di Babilonia, rivista omosessuale italiana, circa la distinzione tra una pedofilia “buona” e una “cattiva”. Posizioni successivamente ribadite sul Corriere della Sera (15 dicembre 1996) dove, in uno spazio messogli a disposizione dal più diffuso quotidiano italiano, ha precisato che per pedofilia "buona" intende quella con soggetti maggiori di quattordici anni, come se a quell'età un ragazzo si possa considerare psicologicamente maturo, e per pedofilia "cattiva", quella "criminale organizzata", come se questa non prosperasse sui vizi di quella pretesa "buona". A Busì è stata concessa un'altra platea, quella del TG4 di Emilio Fede, appartenente, come il Maurizio Costanzo Show, alla Mediaset Il 13 dicembre, lo scrittore omosessuale ha infatti avuto modo di ribadire, nel corso del telegiornale e in un'ora di grande ascolto, le sue sconcezze del tipo "io sono per la sessualità del bambino" e “Si, i bambini sono sanamente perversi” ed altre irripetibili. Anche Vittorio Sgarbi "è tornato sull'argomento con argomentazioni giudicate troppo "ardite"" (cfr. Corriere della Sera, 15 dicembre 1996), ancora una volta dalla platea di Maurizio Costanzo.(CR 507/011NE96)

CR 507/02OMOSESSUALISMO: reazioni e polemiche contro l'esaltazione della pederastia in TV. Le rivendicazioni omosessualiste di Busi (cfr. CR 507101 ) hanno suscitato una valanga di reazioni. Il cardinale Ersilio Tonini ha detto che Maurizio Costanzo forse avrebbe fatto meglio ad operare alcuni tagli, visto che il programma è registrato e che sono stati passati i limiti" (cfr. Il Mattino, 13 dicembre 1996). (21 dicembre 1996, n. 507 Corr. romana)

CR 491/01 REAZIONE MORALE: la Camera degli Stati Uniti approva una legge che tutela il matrimonio naturale. Con 342 voti a favore e 67 contrari, (cfr. La Stampa, 14 luglio1996).
(cfr. CR 479/05, 13 aprile 1996). Nell'illustrare il disegno di legge il deputato Repubblicano Bob Barr, della Georgia, ha dichiarato, a proposito della causa in corso innanzi alla Corte Suprema hawaiana che "come Roma fu bruciata dall’incendio appiccato da Nerone, così le fiamme dell'edonismo, le fiamme del narcisismo, le fiamme di una moralità finalizzata a se stessi, minacciano le fondamenta stesse della nostra società, l'unità della famiglia" (cfr. CNN, "Marriages underfederal law", 12luglio 1996). (cfr. CNN, cit.), e che almeno "7 americani su 1O sono contrari al matrimonio gay". (CR 491/01/EF96)

CR 491/02 OMOSESSUALISMO: aperto appoggio dei comunisti: (Cfr, Il Manifesto, 30 giugno 1996)(13luglio1996, n. 491 Corr. romana). Anna Finocchiaro, ha detto che si batterà per il riconoscimento delle unioni civili" (cfr. La Stampa, 30 giugno 1996). (CR 491/02!EF9S)

CR 491103 OMOSESSUALISMO: la reazione del Card. Giordano. La manifestazione omosessuale di Napoli, con i suoi oltraggi volgari e blasfemi, che hanno colpito anche la venerata Madonna di Pompei, ha detto: "fenomeno tipico dei periodi di decadenza" e, a proposito del riconoscimento delle unioni omosessuali, ha detto; "Queste perversioni, perché di perversioni si tratta, sono unioni fuori natura, fuori legge naturale, fuori diritto naturale (...) resta inaccettabile, e sottolineo inaccettabile, la pretesa di confondere l'istituzione familiare con le unioni 'di fatto' tra creature dello stesso sesso" (cfr. il Mattino, 1luglio 1996).
Il cardinale ha detto che quello degli omosessuali è un "sopruso (...) di voler imporre all’opinione pubblica modelli improponibili e inaccettabili". "La Chiesa - ha detto ancora il cardinal Giordano - è allarmata per certi fermenti di presunta cultura 'progressista' che mettendo sullo stesso piano due realtà agli antipodi come la famiglia e le unioni omosessuali minacciano di alimentare quel caos morale, quel disorientamento delle coscienze, quel tra lecito e illecito, sia dal punto di vista morale che giuridico, che è uno dei fenomeni più gravi del mondo contemporaneo anche secondo illustri esponenti del mondo laico". (1996,n-491 Corr.za romana) (cfr. ll Mattino, ct.). (CR 491/03/EF96)

CR 506/01 OMOSESSUALISMO:
il Papa ribadisce la condanna "Si nega il carattere specifico del dono coniugale dell'uomo e della donna, sminuendo questo impegno indissolubile. Parimenti, ha proseguito il Pontefice con un implicito ma chiaro riferimento ai tentativi di legalizzazione delle unioni omosessuali, "si cerca, a volte, di introdurre altre forme di unione di coppia, contrarie al disegno iniziale di Dio per il genere umano. In tal modo si trascurano o indeboliscono i diritti della famigila, minando così nelle sue fondamenta la società e attentando contro il suo futuro. - (CR 496/03/I E96) (14sett. 1996, n. 496 Corrispondenza romana)

*** CR 509107 OMOSESSUALISMO: Rutelli finanzia il teatro omosessuale.
Vivo disagio, ha prodotto nel mondo cattolico la decisione del Comune di Roma di sponsorizzare, tramite l'Assessorato alla Cultura, anche la terza edizione della rassegna "Garofano verde - Scenari di teatro omosessuale". (CR 5091061AC97) Tanto maggiore è lo sconcerto per il fatto che i curatori della rassegna hanno voluto aprirla con una commedia il cui protagonista è “un giovane e problematico sacerdote, che seduce un bimbo di nove anni e lo conduce sui sentieri dell'iniziazione sessuale. (cfr. il Tempo, 30 dicembre 1997). Anche Lucilla Lupaioli, autrice di un'altra opera presentata nella rassegna (L'anello di Erode), storia di prostituzione omosessuale, ha dichiarato di aver voluto dare ai suoi personaggi i nomi dei dodici Apostoli (Cfr. la Repubbilca, 6 gennaio 1997). Lo stesso autore della pièce teatrale, l'americano Matt Crowley, si è detto stupito del fatto che le autorità non abbiano ostacolato la pubblica rappresentazione del suo blasfemo copione. (CR 509107/AE97) (4gennaio 1997, n. 509Corr.romana)
CR 536/06 OMOSESSUALISMO:i commenti ai funerali trionfali di Versace
Il celebrante del rito, don Angelo Majo, arciprete del Duomo, ha avuto parole di elogio per come si è svolta la cerimonia, che ha definito “un gesto ricco di significato”. In un'intervista, don Majo non ha voluto smentire la notizia diffusa dalla stampa, secondo cui la famiglia Versare avrebbe pagato un miliardo alla Curia ambrosiana per la cerimonia, e ha avuto giudizi lusinghieri per il defunto, concludendo: "La Chiesa condanna il peccato, non il peccatore; un sacerdote non dà giudizi sul comportamento morale di nessuno, perché l'unico giudice è Dio" (cfr. la Repubblica, 23 luglio 1997). Numerose sono state le critiche al fatto che nel Duomo, dove tali celebrazioni dovrebbero essere riservate a personalità benemerite della fede o della cultura, siano stati resi onori trionfali ad un pubblico peccatore e corruttore della gioventù. Lo scrittore cattolico Vittorio Messori ha così commentato la cerimonia milanese: "E' sembrata una parata per la consegna degli Oscar, o una giornata dell'orgoglio gay a New York. Di fronte a questa messa, i cattolici non possono che nutrire perplessità" (cfr. Corriere della Sera, 24 luglio 1997).
CR 533/04 OMOSESSUALISMO: il mondo della moda lo finanzia. (19luglio1997, n. 535 Corr. romana)
CR 487/06 OMOSESSUALISMO:
la CGIL apre uno "sportello" di consulenza legale in favore degli omosessuali.
CR 532/05 OMOSESSUALISMO:
L'Osservatore Romano invita alla mobilitazione contro la pederastia. "Notizie di pedofilia si sono abbattute sull'europa come un uragano - scrive il noto teologo -.(28giugno1997, n. 532 Corrispondenza romana) Le prime reazioni sono state di orrore, di inappellabile condanna (...)Nel fenomeno pedofilo - conclude il moralista - è da ricercare anche l'aspetto ideologico. Gruppi e movimenti di determinate correnti culturali rivendicano la pedofilia come un diritto. In un pubblico dibattito televisivo è stata rilanciata questa assurda e allucinante sfida, (...) il sesso viene concepito come un oggetto di consumo e di piacere da esercitarsi come e quando e con chi si vuole. (...)A Caino, pentitosi del delitto fratricida, Dio garantì la vita ponendogli il sigillo dell'incolumità, ma del dissacratore dei piccoli; Gesù ha detto che è meglio per lui essere gettato, con una macina al collo, negli abissi del mare.
CA 480/03 OMOSESSUALISMO:
Ma ufficialmente, l'unico partito dell'Ulivo che ha inserito nel proprio programma la promozione politica dell'omosessualismo è, paradossalmente, quello che si appella al ritorno alla natura, ossia quello dei Verdi (cfr. Il Giorno, 12giugno 1996). (CR 480103/E D96)
CR 480/04 OMOSESSUALISMO:(CR 480/04/E 090). OMOSESSUALISMO: altri film in arrivo.In un numero precedente (cfr. CR 478/06, 6 aprile 1996) (cfr. l'Unità, 18 aprile 1996).(cfr. Il Tempo, 18 aprile1996). (CR 480/05/E D96)
CR 529/04
AIDS: la lobby omosessuale paralizza la ricerca scientifica?
Il dottor Louis Katz, uno dei più famosi medici statunitensi impegnati nella lotta all'Aids, è convinto che il terreno di scontro nella lotta contro la terribile malattia non sia più scientifico ma politico. "Se prima si moriva di virus, adesso si morirà per le finzioni lobbistiche", ha dichiarato il medico in un intervista a La Stampa, pubblicata il 19 maggio 1997. "Negli Stati Uniti i medici sono obbligati per legge a comunicare all'autorità sanitaria nomi e cognomi di ogni malato che possa trasmettere il contagio. Ma attenzione, non quelli che possono trasmettere l’Aids. Perché? Perché una gran parte dei sieropositivi sono omosessuali in carriera, con ambizioni, incarichi politici o amministrativi. E hanno ottenuto questa esenzione che li mette al riparo dal rischio di finire in qualche elenco che potrebbe minacciare la carriera". Le accuse sono pesanti: "Lo scriva, - insiste il medico con Paolo Guzzanti che ha raccolto la sua intervista - è bene che si sappia come stanno le cose. Vede, diversamente dai malati di tubercolosi, epatite o sifilide, i contagiati dal vfrus HIV possono diffondere il contagio infischiandosene degli altri.
CR 497105 OMOSESSUALESMO: esponente omosessuale difende i terroristi
(21 settembre 1996,Corrispondenza romana) In un suo articolo, apparso sul quotidiano comunista il manifesto dell'8 settembre 1996, Vendola, dopo aver deriso la “polemica sul sangue versato e sulle ferite aperte dei parenti delle vittime” ed aver esaltato la "scelta radicale e tragica" dei terroristi, conclude manifestando la sua avversione ad un uso della legge che va non solo contro gli stragisti ma anche "contro i tossicodipendenti, contro gli stranieri, contro ogni devianza. (CR 497/05/I E96)

CR 530103 OMOSESSUALISMO: l'Alta Corte inglese legittima l'adozione per omosessuali. Dopo l'adozione, sarà la volta del matrimonio"(cfr. Avvenire, 22 maggio1997).
CR 527101 OMOSESSUALISMO: il tentativo di autodemolizione della Chiesa nordamericana passa attraverso la "rivoluzione omosessuale" Sul numero di febbraio '97, della rivista dei militanti omosessuali The Empty Closet (lett."il gabinetto vuoto), titolo che è già tutto un programma, pubblicizzava, con grande risalto, una "Messa per omosessuali. e lesbiche cattolici con le loro famiglie e amici nella giornata di sabato 1 marzo 1997". La funzione, svoltasi nella cattedrale del Sacro Cuore di Rochester, New York, è stata presieduta dal vescovo titolare Matthew H. Glark. La sua omelia, punteggiata da vere e proprie esplosioni di scroscianti applausi, mons. Clark l'ha sintetizzata in questa dichiarazione: "Spero che possiamo dirvi con uguale onestà, che ci sentiamo più deboli nella misura in cui non possiamo usufruire dei meravigliosi doni che Iddio vi dà per il bene della comunità. Noi tutti abbiamo tantissimo da imparare dai nostri fratelli pederasti e dalle nostre sorelle lesbiche. Abbiamo un'idea della dolcezza della loro esperienza? Mi consentite di chiedervi di perdonarmi per le volte che abbiamo mancato di onorarvi?".
-----------------------------------------------------------
CR 527102 OMOSESSUALISMO: la reazione del cattolici USA sotto la guida della TFP. Facendosi interprete della montante protesta della base cattolica per questi scandali a ripetizione, ultimo quello della "messa" per gli omosessuali (cfr. CR527101),
The American Society for the Defense of Tradition, pubblicava "Un urgente appello alle nostre autorità ecclesiastiche"
CR 490103 OMOSESSUALISMO: Giovanni Paolo II oltraggiato dagli omosessuali tedeschi.
(ctr. Corriere della Sera, 24 giugno 1996). Un giovane tedesco, proclamato "papa" dalla comunità omosessuale berlinese ... (cfr. La Stampa. 24 giugno1996). "E' la Grande Parodia - commenta Emanuele Novazio su La Stampa, cit. -, uno spettacolo intriso di derisione e scherno, di beffa e dileggio (CR 4901031EF96).

Aiutatemi a ringraziare il gruppo dei Web Master -- Mi assumo ogni responsabilità giuridica per la diffusione del presente messaggio su tutto il territorio nazionale!-IBAN:IT33E0358901600010570347584 (non detraibili)
senz'altro - jhwhinri@gmail.com ti risponderà!
Postepay: 4023-6004-5553-6625 (non deducibili)


--- NON STARE SOLO A GUARDARE, come Stefano, Rocco e Lorenzo SI COMPROMETTONO per il tuo futuro: FAI con orgoglio la TUA PARTE!
-IBAN: IT33E0358901600010570347584(non deducibili)

senz'altro - jhwhinri@gmail.com ti risponderà!
Postepay : 4023-6004-5553-6625



Per tutte le nazioni del mondo, c'è un nuovo futuro, possibile, concreto e... a portata di mano!

IBAN : IT33E0358901600010570347584,



lorenzo.scarola@istruzione.it
ti risponderà


La nostra istituzione più importante è l'invisibile signoraggio bancario che rappresenta la venduta sovranità monetaria a dei privati S.p.A. extra-comunitari.

Poiché la più importante sovranità non è trasferibile senza svilire concretamento il concetto di cittadino. Poiché la sovranità monetaria qualifica il concetto di cittadino e poiché questa non è in nostro possesso, noi non siamo cittadini, ma sudditi e schiavi inconsapoveli di una monarchia bancaria ebraica di satanisti una realtà così anti-costituzionale e aberrante, così segreta, così letale per le stesse radici del diritto, che NOI possiamo affermare che tutti gli uomini delle istituzioni (massoneria) ci hanno traditi e venduti. Per questo si parla di teatrino della politica e di tecno-finanza o governo dei tecni delle Banche Centrali.
Quanti Governatori della Banca d'Italia (truffa toale anche nel nome) S.p.A.sono diventati presidenti della Repubblica?
"Più le tenebre sono oscure e più sono invisibili: SIGNORAGGIO, SATANISMO, MASSONERIA. Se il potere corrompe, il potere assoluto corrompe assolutamente!"

Il signoraggio bancario è il nostro più alto simbolo istituzionale eppure è OCCULTATO così bene che non lo conosce nessuno. SIGNORAGGIO? SIGNOR AGGIO? CHI È IL SIGNOR AGGIO?disonesti criminali, traditori dei partigiani io vi ho già visti bruciare all'inferno!.
Perché occultare il signoraggio così criminosamente al popolo?
Questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia dal suo sorgere, venduta dai massoni ai banchieri ebrei. I nostri padri fondatori non avevano ancora finito di scrivere la nostra Costituzione, che essa era già uno straccio da gabinetto.

Pertanto, tutto il Pianeta è fondato sull'immoralità ideologica quanto economica.
Se vuoi approfondire questi argomenti e hai poco tempo ti consiglio:
http://www.youtube.com/view_play_list?p=B5B9B72CBC64AB43
La bruttura di tutto quello che si nasconde dietro il signoraggio bancario è così abnorme che toglie le parole per esprimertlo("
ecco che viene creato un nuovo crimine: CRIMINE di ESTINZIONE SPIRITUALE di tutto il genere umano ormai animalizzato.
Dio Santo, Dio Forte e Dio Immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero.


Ecco, i figli MIGLIORI del nostro popolo: LEGALITÀ, GIUSTIZIA e PROTEZIONE





PER IL POPOLO E AL SERVIZIO DEL POPOLO

====================
==========
Da Lorenzo Scarola: " Pace e Gioia a TUTTI!"
Lorenzo Scarola è per la scuola Auritiana e per la proprietà popolare della moteta, essa è del portatore, ovviamente e non di una S.p.A..

Lorenzo Scarola ordina nel nome di Gesù Cristo, il crollo di questo immorale signoraggio bancario:
"

Ma sono 600 i cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI) e sono 300.000.000 i cristiani che vivono nel mondo una vita da incubo, possiamo scoprirlo:
http://web.tiscali.it/martiri



Website Counter
contatori di:jhwhinri@gmail.com




Lorenzo Scarola rappresentante di JHWH è disponibile per costruire il terzo Tempio Ebraico sul Monte degli Ulivi simbolo di pace e di unità del genere umano.

Lorenzo Scarola dedica questo lavoro al suo Dio Spirito Santo.
lorenzo.scarola@istruzione.it

humanumgenus

lorenzojhwh

"Gloria a Dio per sempre! Un alunno oggi, 09-03-09 ha inventato il termine di "cristofono", ovvero di colui che da la propria voce a Cristoo" by lorenzo scarola
Lorenzo Scarola, si trova sotto un triplice attacco istituzionale e non deve essere asciato solo.
ore serali 3205708054 --- lorenzo.scarola@istruzione.it

http://deiverbumdei.blogspot.com

lorenzojhwh

humanumgenus


lorenzo scarola, Giacinto Auriti, Gesù il Cristo
insieme per un mondo migliore
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it
Nota: REVISIONISMO STORICO

Quale è la verità della storia moderna? Molto inquietante!
Solo nella contro-informazione (se non finisci nel "fosso" del depistaggio abilmente architettato da chi con i nostri soldi non bada a spese contro di noi) puoi trovare quelle fonti "genuine" della controinformazione che ti aiutano a capire.
Una schiera sterminata di "
di corrotti S.p.A.", collaborazionisti del signoraggio bancario, ora hanno reso davvero difficilmente comprensibile anche la stessa realtà che ci circonda, visto che un giambo è stato succhiato da un foro di metri al Pentagono USA "11 settembre".
Allora, veniamo al dunque:
  • "sei disposto a sacrificare la tua vita come me, oppure preferisci dare un contributo economico?
  • Oppure, preferisci fare lo scemo per non andare alla guerra?
  • Ma, chi si può nascondere veramente dalla propria coscienza?
  • E poi perché aspettare fatalisticamente un altro "11 settembre?" come la terza guerra mondiale nucleare?:
SVEGLIATI BAMBOCCIONE!"
IBAN: IT33E0358901600010570347584 (non detraibili e non deducibili)

Reagisci, per la tua viita, ora reagisci!

Lorenzo Scarola, ha tutti i bambini nel mondo da portare in salvo, per questo MOLTO lavorare per tutti loro!


Educazione alla CITTADINANZA e alla CONVIVENZA CIVILE - Inno alla GIOIA - Gloria a Dio per un nuovo progetto culturale e per una nuova e umanizzate visione di tutto il genere umano, nella Giustizia e nella verità.
Questa civiltà dell’amore per l’altrui identità è l’unica che può porre le vere basi per il migliore dei futuri politicante possibili.
Ecco, il vero inno di gioia che lo Spirito Santo anela di cantare nei nostri cuori: “la nostra comune prosperità nella pace”



kind Lord Satanist,
How many people have you seen that have been sacrificed to Satan?
Of these victims, what did you eat?
God has promised me that what you did to others: "It is already ready for you"
Therefore, the decision that you made for them is your decision now, at last!
Now you can finally see what is really a hell.
A large death entered in the midst of the people of Satan.
There are many children! Go!
Search for humanumgenus Playlists: "musica celeste"
The Blood of Jesus on the Cross is upon you for your immediate trial!

Final Warning of Eb.11,30
This channel you will be your tombstone, and indeed some are already dead and can not now remove my post, as they did before. In fact, your things are going from bad to worse and
some are dead and can not remove my notices.
I have prophesied in the name of Jesus
against these youtube video: Satanism, horror, porno, vulgarity.
There are many children!
You please take away this material and not continue to receive so much evil remaining still here!
Search for humanumgenus Playlists: "musica celeste"
Salmo 63, 9-12
The Blood of Jesus on the Cross is upon you for your immediate trial!
=========================
=============
Il sistema del signoraggio bancario, del suo relativismo e della sua prepotenza finanziaria è tale che uomini sempre dal più basso profilo finiscono nei luoghi del potere e dell'esercizio dell'autorità: "Insomma, siamo veramente nella MERDA!"